Italo Pentimalli - la mia storia

Solo vivendo si conosce la vita

La mia vita ad un primo sguardo è stata come quella di molti altri, probabilmente simile alla tua, fatta di alti e bassi, di piccoli e grandi successi ma anche di profonde crisi e delusioni cocenti.

Fino a che non ho compiuto 14 anni è stata una vita serena, ma un giorno cambiò tutto.

Fu il giorno in cui la mia famiglia perse ogni cosa: insieme alla tranquillità economica che avevamo e che ci consentiva di vivere in modo non pretenzioso ma sereno, in un attimo venne disintegrato qualsiasi sogno, qualsiasi obiettivo, qualsiasi ambizione potessimo avere sia come individui che come nucleo famigliare.

Mi ritrovai con nulla fra le mani, e quel nulla faceva male.

In quegli anni facevo lavori di ogni tipo: la mattina andavo a scuola e il pomeriggio lavoravo. Andai avanti così fino all’età di 19 anni quando trovai una soluzione più stabile e vinsi un concorso per entrare nell’Aeronautica Militare. Vi rimasi per i successivi 15 anni fino a rivestire il grado di Maresciallo di 1a classe, con il ruolo di Capo Velivolo. La mia vita scorreva fra la routine di ogni giorno e le missioni, sia di addestramento che operative, in Italia e in giro per il mondo.

Quegli anni furono molto importanti per me, costellati da piccoli traguardi ma anche da momenti di crisi e cocenti delusioni. Quel lavoro era un’eterna lotta giornaliera per me, avrei voluto fuggire dalla gabbia nella quale ero finito: avevo scelto quella strada perché avevo bisogno di soldi ma non era ciò che volevo davvero fare o essere.

Perché succede?

Questa domanda mi ha accompagnato fin da quando ero bambino. Ognuno di noi ha i suoi istinti, ognuno di noi ha le sue caratteristiche innate. La mia era quella di farmi delle domande su quello che mi accadeva. Ed oggi posso dire che questa mia caratteristica mi ha salvato.

Fin da piccolo sono sempre stato un appassionato lettore. Non appena raggiunta un’età più matura ho iniziato ad appassionarmi ai classici della psicanalisi, della filosofia antica e moderna, fino ad approdare alle Neuroscienze e agli argomenti ad esse correlate.

Ma come si dice…la vita è la miglior insegnante che ti possa capitare.

Attenzione: non sto dicendo che studiare e leggere tanto non mi abbia aiutato, anzi, è stato ed è fondamentale per la mia formazione. Sto dicendo però che arriva sempre, per tutti, un momento in cui l’esistenza ti chiede di passare dalla teoria alla pratica, ed è lì che si manifesta tutta la differenza.

Il mio sapere mi diede il coraggio e la forza di iniziare a credere che potevo davvero cambiare le cose, che c’era un modo diverso di vivere per me, e forse anche per altre persone. Ma dovevo provarci, dovevo mettere in pratica ciò che avevo appreso dai libri.

E così, parallelamente al mio impegno nell’esercito, iniziai a utilizzare ogni momento libero per costruire il mio sogno.

Fondai uno dei primissimi Blog italiani che si occupava di diffondere gli argomenti in cui credevo. Era un Blog in cui ospitavo anche altri liberi pensatori, che parlavano alle persone di come esisteva “un modo diverso di vedere le cose”: era nato Piuchepuoi.it.

Da un Blog nato per condividere e far condividere, mi accorsi presto che stava nascendo qualcosa di più grande: una vera e propria community di persone che erano interessate a quello che stavo facendo, persone che si facevano le mie stesse domande e come me, cercavano le risposte.

Avevo trovato il mio “gruppo dei pari”, e non potevo essere più felice di così.

Sono passati tanti anni da quei giorni, sono successe tante cose.

Tanti gli entusiasmi i riconoscimenti e i successi.

Le persone che mi scrivono e mi ringraziano sono sempre la parte più emozionante. Io tendo ad essere una persona riservata, a volte schiva, e quando ricevo queste testimonianze rispondo sempre sinceramente: il cammino lo hanno fatto loro, con le loro gambe, io ho solo aiutato a indicare una direzione, la stessa che ho seguito per me stesso.

Ma ci sono stati anche momenti difficili, ostacoli che non ero pronto a superare. Per nessuno è tutto rose e fiori. La capacità di un uomo di evolversi non determina una vita “perfetta”, ma la qualità delle proprie reazioni di fronte agli inevitabili ostacoli che si trova a dover affrontare.

C’è un modo diverso di vedere le cose

Ormai da molti anni mi sono congedato dalle Forze Armate, e questa scelta è stata la naturale conseguenza a ciò che ero diventato e che si è rispecchiato anche nella mia vita di ogni giorno.

Il mio percorso ha fatto sì che nascessero tre libri: il primo, “Crea la vita come tu la vuoi” che già nel titolo racconta proprio le mie esperienze legate a quei primi anni. Il secondo, il più famoso forse, “Il Potere del Cervello Quantico” che mi ha regalato la gioia di diventare un Long Seller e aver ottenuto risultati di vendita altissimi.

Muovi il cursore sull’immagine

E infine “La tua Mente può Tutto”, il libro della mia maturità, quello con il quale sono approdato in Mondadori, una casa editrice che consacra qualunque scrittore e lo rende ancora più autorevole.

E siamo stati così autorevoli che ho avuto la gioia di diventare anche un autore Oscar Mondadori, grazie all’alto numero di copie vendute con il mio libro, che passa un messaggio forte e chiaro: tu puoi tutto ciò che desideri.

In questo anni i miei libri hanno raggiunto oltre 200.000 persone. Moltissime altre ne ho incontrate nel tempo, ho lavorato con loro, ci siamo visti, riconosciuti, hanno partecipato ai miei corsi dal vivo e spero di tornare presto ad incontrarci di nuovo.

Mi piace sempre guardare le persone negli occhi, perché so dove sono, e perché con ogni probabilità ci sono stato.

Il Cervello Quantico

Il risultato del mio viaggio, ha dato vita ad un metodo che ho chiamato “Cervello Quantico” che si basa sulla coerenza delle 3 intelligenze che ho scoperto ognuno di noi possiede e che al contrario di quanto succede la stragrande maggioranza delle volte, a meno di un evento fortuito, non possono lavorare disunite, ma solo come risultato di una relazione coerente. Se vuoi approfondire l’argomento puoi andare sulla pagina in cui spiego nei dettagli di cosa si tratta.

Dopo tanti anni e tanti percorsi compiuti mi ritrovo ad avere lo stesso entusiasmo e la stessa intenzione che avevo quando da ragazzo, nella mia camera, mi interrogavo sui perché della vita.

Forse non sono più quel ragazzo esteriormente, ma dentro di me conservo tutta la sua curiosità e la sua speranza nel voler lasciare il mondo un posto più accogliente di quello che ho trovato. E la mia vita è dedicata a questo, a far diventare il nostro viaggio il migliore possibile.

Gli eventi chiave

Oscar Mondadori

"La tua Mente può Tutto" entra ufficialmente a far parte dei best seller della più grande casa editrice italiana.

2021

Nasce Heisenberg

Viene pubblicato il 1° numero della Rivista ufficiale del Cervello Quantico.

2020

La Nuova Scienza del Cervello Quantico​

Il LIVE si evolve in un nuovo appuntamento di 3 giorni.

2020

Un LIVE da "3500"

L’evento di lancio del nuovo libro di Italo Pentimalli batte ogni record con 3500 partecipanti al Palacongressi di Rimini.

2019

"La tua Mente può Tutto"

Esce in tutte le librerie il libro edito da Mondadori.

2019

Nasce Quantica

“La Guida delle cose che fai accadere” alla sua prima edizione diventa subito un classico.

2018

DEVA XP - Reality Engineering

Prende il via il percorso esperienziale avanzato ideato da Italo Pentimalli.

2016

"Il Potere del Cervello Quantico"

Il libro dei record: più di 130mila copie vendute, maggior numero di vendite nel giorno di uscita e n° 1 nelle classifiche delle librerie di settore per più di 2 anni.

2014

Programmazione Subliminale Quantica

E' online il percorso audio più acquistato di sempre.

2013

"Le Regole delle Persone che Possono"

Per la prima volta Italo Pentimalli in aula dal vivo in 3 città italiane.

2011

"Crea la vita come tu la vuoi"

Pubblico il mio primo libro, in cui racconto la mia storia e i 5 elementi chiave del mio cambiamento.

2007

Nasce PiùChePuoi.it

Il primo blog italiano di crescita personale: era il 29 marzo 2004.

2004
Torna su